SAN SEVERINO – La Tecno-Radio Azzurra non riesce a ripetersi e rimedia una sconfitta per 2-0 in quel di San Severino che fa male per diversi motivi: innanzitutto per le troppe assenze che hanno costretto mister Aureli ad inventarsi la formazione; in secondo luogo per la bravura del portiere del Settempeda C/5 che, vuoi per l’imprecisione degli avanti rossoblù, vuoi per la sua abilità…ha fatto un figurone.
I sambenedettesi, oltre allo squalificato Leonardo Grossi , dovevano rinunciare in sol colpo, per vari motivi, a Pallotta, Spina, Palumbo (senza scordare A. Grossi ed Olivieri): praticamente tre/quarti di squadra non poteva calcare il campo di San Saverino ed alla lunga, nonostante la buona volontà degli abili, la poca esperienza si è fatta sentire.
Avvio dunque difficile per i rossoblù che, necessitando di tempo per assetarsi, subivano gli attacchi dei padroni di casa, ma non capitolavano. Proprio nel momento in cui gli ospiti sembravano aver preso le misure, arrivava il vantaggio della Settempeda che così chiudeva il primo tempo in sull’1-0.
La ripresa la si può definire tranquillamente un monologo sambenedettese: trascinati dall’ottimo esordiente Nucifora, la Tecno-Radio Azzurra sfiorava più volte il pareggio ma la troppa imprecisione sotto rete, le grandi parate del portiere settempedano ed un palo negavano la gioia del giusto pareggio. Ed allo scadere, su punizione arrivava la rete dei padroni di casa che sanciva la fine delle ostilità.
Onestamente, se non una maggiore “cattiveria? e precisione sotto rete, di più non si poteva chiedere. L’unico rammarico che serpeggiava a fine gara tra gli spogliatoi era il seguente: “con l’organico al completo, o quasi, si sarebbe vinto…?. Ma purtroppo, come si suol dire, con le chiacchiere non si vincono le partite…
Ora i sambenedettesi debbono necessariamente conquistare i tre punti venerdì prossimo contro l’Osimo (palasport “Speca?, ore 21:45), anche perché, dopo, li attende un trittico di gare molto impegnativo.
Formazione scesa in campo: Libbi, Paci, Coccia, Palestini, Capriotti, Nucifora, Palmisio, Sgrilli, Di Battista, Camela.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 186 volte, 1 oggi)