*Egr. Sig. Sindaco Dott. Domenico Martinelli, volevo solo ricordarle che, tra i tantissimi poteri che il mandato elettorale le ha conferito, poteri che, per inciso, ha usato e continua ad usare in maniera erronea, non mi risulta che ci sia anche quello di “consigliare di dimettersi? ad un consigliere comunale, anzi è il consigliere stesso che può a pieno titolo “consigliare di dimettersi? al Sindaco che siede sullo scranno più alto del Consiglio Comunale. Per quanto riguarda il mio operato da Consigliere, posso solo dire che, fin dall’inizio, ho cercato di focalizzare l’attenzione sui problemi più “vicini? alla gente, come allagamenti, manutenzione ordinaria delle strade e piccole questioni quotidiane dei cittadini, lasciando ad altri, molto più “capaci? di me, il compito di pianificare opere di importanza strategica come project financing, accordi di programma, riqualificazioni varie. Peccato che, a distanza di tre anni e mezzo, i project financing, invece che in faldoni da studi di progettazione e imprese edili siano diventati faldoni giacenti in procure della repubblica e tribunali amministrativi regionali, così come quelli degli accordi di programma, mentre quei pochi che ancora non hanno varcato la soglia del nostro municipio vagano senza meta per i corridoi del comune. Per quanto riguarda la riqualificazione del lungomare, opera sicuramente di pregevole progettazione, il mio unico auspicio è che si riesca a portarla a termine e che, una volta terminata, non ci si renda conto che i costi di manutenzione ordinaria e straordinaria non richiedano la vendita di un’altra farmacia comunale. Per non parlare poi dei tanti eventi culturali, con un successo tale, da richiedere l’accensione di un mutuo per coprire i “buchi? finanziari che hanno creato nell’ente preposto alla loro organizzazione. Ad ogni modo, non si preoccupi, adesso che è riuscito a togliere dalla propria squadra un collaboratore non all’altezza delle sue esigenze, sicuramente riuscirà come per incanto a rendere efficiente e proficua la sua squadra di lavoro, auguri signor Sindaco.
*Giovanni Chiarini, capogruppo Gruppo misto

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 460 volte, 1 oggi)