TERAMO – La partita di Coppa Italia di ieri pomeriggio è stato poco più di un allenamento per i diavoli rossi. Evidente il “gap? tecnico tra le due formazioni, tra l’altro i romani hanno da poco cambiato “timoniere? – Puccica in luogo di Dossena – e dunque debbono ancora assimilarne il credo e gli schemi.
La partita non ha regalato particolari emozioni ed è andata come era facile intuire. Piede sull’acceleratore per gli ospiti che una volta trovata la rete che sblocca il match (al 39’ con Occhipinti), mette in cassaforte la vittoria per mezzo della marcatura di Beretta, appena 4 minuti più tardi. Nella ripresa i padroni di casa non riescono a reagire all’uno-due teramano e gli uomini di Foschi non si dannano certo l’anima per difendere il doppio vantaggio. Il trainer abruzzese anzi toglie dalla mischia Occhipinti e Bondi, in modo da averli più freschi domenica prossima a San Benedetto del Tronto. Finisce 2-0 per i biancorossi, senza che più nulla di particolare accada.
Mister Foschi si dice soddisfatto del test alla “Borghesiana?: “I ritmi non sono stati altissimi, ma i ragazzi hanno disputato una buon gara. Credo sia stato un buon allenamento in vista del campionato?. L’incontro di ritorno si disputerà tra venti giorni, il prossimo 24 novembre, a Teramo.
Ora tutte le energie psicofisiche vanno convogliate nel campionato, la classifica non può lasciare tranquilli e se anche si sono avvertiti dei piccoli miglioramenti non è accettabile abbassare la guardia. Foschi lo sa fin troppo bene. “Stiamo facendo progressi – conclude – sotto il profilo del gioco ma dobbiamo assolutamente migliorare e risalire il prima possibile la classifica?.
Segnaliamo infine che dopo le dimissioni del d.s. Traini (all’indomani della sconfitta patita a Chieti) ha lasciato il sodalizio biancorosso anche il preparatore atletico Nazzareno Salvatori, il quale era stato chiamato dallo stesso Traini. L’ormai ex preparatore era finito nel mirino della critica dopo l’avvio stentato del Teramo ed in seguito al forfait di Traini ha optato anch’egli per l’addio. Per il momento sarà l’allenatore Foschi a curare la parte atletica, ma presto dovrebbe accasarsi in biancorosso Leo Valentini, il quale aveva lasciato l’Abruzzo per seguire Ciccio Graziani al Cervia, nel reality show “Campioni?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 237 volte, 1 oggi)