ASCOLI PICENO – La CNA della Provincia di Ascoli ha aderito all’iniziativa promozionale della Società Parco Piceno e STL Picenomaremonti che dà la possibilità alle imprese artigiane locali di prendere parte, a condizioni agevolate, alla Fiera di Sindelfingen, che si terrà dal 6 al 14 novembre nelle vicinanze della città tedesca di Stoccarda.
L’iniziativa ha fatto registrare la partecipazione di numerose realtà del sistema artigianale del Piceno. Quindi in Germania la nostra zona si presenterà dimostrando anche l’arte del saper fare che dà sempre contraddistingue l’artigianato Piceno. Gli ospiti della fiera avranno così la possibilità di conoscere le potenzialità culturali, storiche ed artistiche legate alla lavorazione artigianale di una delle province con il più alto tasso di concentrazione di imprese artigiane.
“La fiera rappresenta una buona vetrina per il sistema dell’artigianato del Piceno. Una opportunità che abbiamo voluto cogliere – ha detto Maria Desirée Basili, direttore CNA Ascoli – per permettere alle imprese di farsi conoscere e conquistare nuove fette di mercato internazionale. Oltre alle produzioni tipiche saranno presenti anche artigiani orafi a testimonianza dell’importanza di tale settore che è in continua evoluzione soprattutto nella nostra zona?.
La Fiera si terrà in prossimità delle feste natalizie, ospiterà oltre 200 stand e secondo le previsioni accoglierà ogni giorno dagli 80 mila ai 100 mila visitatori, in un’area con raggio di utenza di oltre 100 km.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 189 volte, 1 oggi)