RIPATRANSONE – Sono 152 le domande relative al servizio civile volontario pervenute al comune di Ripatransone, capofila di 19 amministrazioni. Gli enti coinvolti nel progetto sono: l’Azienda Regionale Unica Sanitaria n.12, i comuni di San Benedetto del Tronto, Grottammare, Ripatransone, Spinetoli, Castel di Lama, Appianano, Carassi, Colli del Tronto, Cossignano, Massignano, Cupra Marittima, Acquaviva Picena, Castignano, Montalto Marche, Monteprandone, Monsampolo, Offida, Castorano e l’Associazione On The Road.
I progetti in cui verranno impiegati i volontari sono 15, sebbene i settori più gettonati siano stati quelli riguardanti l’ambito sociale ed in particolare quelli inerenti le problematiche infantili. Due in particolare i progetti più che hanno suscitato maggiore interesse: “Essere e fare con i bambini” e “Noi bambini felici”. I 101 volontari di età compresa tra 1 18 ed i 26 anni saranno ridistribuiti tra i diversi enti in modo tale da poter coprire tutti i posti disponibili e convogliare le domande ricevute in eccesso verso i progetti che non ne hanno avute.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 393 volte, 1 oggi)