SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Emozione, fierezza, contentezza. Sono questi i sentimenti che aleggiavano a fine gara tra i tifosi. Sorrisi e pacche sulle spalle a proporre il migliore di oggi. Paolo Mattioli non ha dubbi: “Cigarini è stato superiore. Non solo perché ha segnato su punizione ma è riuscito a sbloccare la Samb. Mi è piaciuto anche Tedoldi, peccato che è uscito”.
“Siamo stati grandi. Non ci sono parole per commentare questa vittoria. Ho visto una squadra giocare con tanto cuore e tanta grinta. Sembravano che volessero questo successo a qualsiasi costo per regalare la gioia della vittoria casalinga a noi tifosi”.
“Ci sono riusciti e lo hanno fatto nel migliore dei modi giocando un buon calcio. Credo che questa possa considerarsi la più bella partita fino ad ora disputata. A Reggio Emilia andremo in tanti. Ci sono diversi ex e speriamo di fargli vedere cosa hanno lasciato a San Benedetto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 334 volte, 1 oggi)