SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pronostico rispettato: il Consiglio comunale fissato per ieri sera alle 20.30 è saltato per mancanza del numero legale. Nonostante il ‘forfait annunciato, in aula si è presentato un numero nutrito di consiglieri: ben 10 dell’opposizione (assente solo Settimio Capriotti di Rifondazione Comunista), oltre all’esponente della Lega Nord Rosini e a Baiocchi della Lista Martinelli.
L’appuntamento è rinviato, dunque, a lunedì prossimo, 25 ottobre. Maggioranza e opposizione saranno chiamate a discutere 16 punti all’ordine del giorno; tra questi, i più attesi saranno senz’altro il riequilibrio di bilancio, fonte di accese discussioni tra le opposte fazioni politiche, e la convenzione con la Samb Calcio, attesa con ansia dai vertici di Viale dello Sport.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 200 volte, 1 oggi)