ASCOLI PICENO – Paga il conto in un negozio con una banconota fasulla da 50 euro ma il commerciante fiuta l’inganno e segnala il fatto alla Guardia di Finanza, E’ partita così l’indagine che ha portato all’identificazione di un trentottenne di Fermo. L’uomo e’ stato denunciato a piede libero per possesso e utilizzo di denaro falso. Sono stati effettuati controlli anche in altri esercizi commerciali dove l’uomo aveva effettuato acquisti. Recuperate altre quattro banconote false da 50 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 379 volte, 1 oggi)