SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo le polemiche dei giorni scorsi (in particolare il consigliere regionale dei Verdi Pietro D’Angelo ha ripetutamente tuonato contro l’ipotesi di eliminazione degli oleandri del lungomare), il funzionario comunale, arch. Davarpanah Farnush, progettista dei lavori del nuovo lungomare, ha precisato, non senza una punta di polemica: “Premesso che chi riveste cariche pubbliche dovrebbe avere una particolare attenzione nell’informarsi adeguatamente prima di fare avventate dichiarazioni che coinvolgono anche la professionalità dei tecnici – dice l’arch. Farnush – desidero ricordare che abbiamo da tempo predisposto un progetto per trapiantare gli oleandri del lungomare nello spazio esterno della nuova scuola del Paese Alto. Nei prossimi giorni – spiega Farnush – una ditta specializzata provvederà a potare le piante prima di procedere al trapianto. Un’operazione, questa, che può essere fatta solo alla fine del periodo estivo e che, salvo imprevisti,sarà ultimata entro questo mese?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 488 volte, 1 oggi)