MONTEPRANDONE – Nel campionato di Eccellenza viaggiano a vele spiegate la Maceratese e la Vigor Senigallia che consolidano le prime due posizioni della classifica con due vittorie in trasferta. La Maceratese di mister Nocera addirittura conquista la quinta vittoria consecutiva andando a vincere con un rigore dell’ implacabile Vagnoni a Camerino, giocando anche gli ultimi venti minuti di gara in 10 per l’ espulsione dell’ ottimo Bucci; la squadra rivierasca di mister Giuliani invece rifila un sonoro 3- 0 al Lucrezia con reti di Goldoni, Pandolfi e Baldarelli. Subito dietro incalza il sempre più convincente Centobuchi di mister Marocchi che si impone con autorevolezza per 3- 0 con le reti del bomber Consales, del giovane De Angelis e di Corradetti, sul campo del deludente Caldarola, in crisi di risultati che mette a rischio la panchina di mister Giacomini. La Civitanovese, che segue a nove punti, ha impattato per 2- 2 sul difficile campo della Montegiorgiese dopo essere stata in svantaggio di due gol, con reti di Principi e Dell’Acqua. La quotata Biagio Nazzaro è stata bloccata in casa per 0- 0, nel derby dorico, dalla Real Vallesina. In coda prima vittoria per la matricola Acqualagna che sconfigge sul proprio terreno di gioco la Jvrs Ascoli per 2- 0, con la doppietta di Fiore, lasciando all’ ultimo posto solitario il Lucrezia. Infine da segnalare due pareggi, il primo nell’ incontro tra il Mondolfo e l’ Urbisaglia terminato 0- 0 e l’ altro, nell’ anticipo di sabato, tra P.S. Elpidio e Matelica finito 1- 1. Ha riposato la Jesina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 305 volte, 1 oggi)