GROTTAMMARE – Sono cinque i nuovi progetti di Servizio Civile Volontario predisposti dal Comune di Grottammare e approvati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio Nazionale per il Servizio Civile – all’interno del partenariato che il Comune di Ripatransone ha attuato con i vari Comuni della Provincia, l’AUSL 12 e l’associazione On the road.
Questi progetti sono finalizzati ad offrire un supporto di personale volontario in ambito sociale (handicap, minori ed anziani) e culturale (sistemazione e inventariazione del materiale bibliografico, sportello informativo, turismo culturale). I giovani avranno quindi la possibilità di seguire un solo progetto che permetterà loro di impegnarsi per 12 mesi in una esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze e crescita personale, spendibile nel corso della vita lavorativa.
La domanda deve essere compilata su modulo già predisposto da richiedere presso l’URP del Comune (o scaricabile dal sito internet del Comune: www.comune.grottammare.ap.it Servizi Sociali o Cultura), allegando la documentazione richiesta e spedita per raccomandata A/R ( o consegnata a mano), al Comune di Ripatransone – Uff. Protocollo – Piazza XX Settembre .
Una volta scaduto il bando, e dopo aver superato il colloquio di selezione, i candidati ritenuti idonei, dietro comunicazione e richiesta dell’Ente, saranno tenuti a consegnare il certificato sanitario attestante l’idoneità fisica allo svolgimento del servizio civile volontario, con riferimento allo specifico settore d’impiego.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 855 volte, 1 oggi)