SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel pomeriggio si è svolta una conferenza stampa alla presenza del responsabile marketing e comunicazione della Samb Calcio, Gabriele Mastellarini, e dell’addetto stampa della Samb Emidio Lattanzi.
Vari sono stati gli argomenti trattati: dalla nuova gestione della Sala Stampa durante le partite casalinghe ad un sistema per permettere ai giornalisti e agli addetti ai lavori di poter portare le attrezzature di lavoro senza dover percorrere grosse distanze a piedi.
Gabriele Mastellariniha anche commentato sommariamente le decisioni della Commissione Sport. Mastellarini ha ringraziato il sindaco Martinelli e gli assessori Tassotti e Gabrielli per l’impegno profuso, soprattutto in considerazione degli stretti tempi a disposizione.
Tuttavia Mastellarini ha specificato di non ritenersi soddisfatto della cifra promessa dall’Amministrazione Comunale. “Se consideriamo che dobbiamo pagare il pregresso relativo alle imposte sulla pubblicità – ha detto Mastellarini – allora la nostra richiesta di 400.000 (200.000 convenzione, 200.000 sponsor ndr.) euro comprendente la convenzione per la gestione dello stadio e la sponsorizzazione ci sembrava congrua. Saremo comunque presenti durante la prossima assise del Consiglio Comunale, senza voler esercitare sui consiglieri alcun tipo di pressione.? Ad ogni modo, sembra certo che il prossimo Consiglio Comunale sia slittato al 21 ottobre. La Samb Calcio ha però ottenuto lo stralcio del 2,5% degli incassi da destinare alle casse comunali e l’abbattimento della polizza assicurativa, mentre resta a carico della Samb la gestione ordinaria del campo da gioco.
Ma ci sono altre novità i vista: innanzitutto il possibile accordo con Banca Intesa. Il presidente dell’Eurispes Camillo Di Monte sarà a Milano lunedì o martedì per definire l’entità dell’evantuale contributo a favore della Samb. Secondo Di Monte c’è il 75% di probabilità che ci sia un accordo, anche se Mastellarini non si è sbilanciato sull’entità e le modalità del possibile contributo.
Mastellarini ha confermato che sono state avviate delle trattative per portare la Nazionale di Calcio a San Benedetto. Nei giorni scorsi vi sono stati dei contatti tra il numero due della Figc Mazzini, il direttore della Figc Ghirelli e un “amico ambasciatore? della Samb: questi contatti proseguiranno nei prossimi giorni al fine di poter avere, in questa stagione sportiva, una partita amichevole della Nazionale a San Benedetto. Prossimamente ci sarà un ulteriore incontro a Roma tra esponenti della Samb e la Figc per valutare la situazione. Mastellarini ci tiene a precisare che “il buon rapporto con la Figc deriva dal fatto che hanno visto una società seria e solida, e la cosa ci fa piacere.?
ABBONAMENTI. Si è superata la cifra di 1550 abbonamenti sottoscritti. Un risultato eccezionale considerando che la campagna abbonamenti è partita in ritardo. C’è comunque tempo fino a sabato presso il Centro Commerciale Porto Grande e fino a domenica mattina presso la sede della Samb Calcio. Oggi si sono mossi anche gli associati del Consorzio Turistico Riviera delle Palme.
PULLMAN ROSSOBLÚ. Anche domenica prossima saranno disponibili gli autobus che porteranno i tifosi della Samb allo stadio. Gli autobus partiranno alle 13 da Piazza San Giovanni Battista a Nord e dalla zona del distributore del gas dell’Agraria a Sud. I pullman effettueranno un servizio di bus navetta continuo fino all’inizio della partita Samb-Vis. La prima esperienza in tal senso, durante la partita Samb-Rimini, non ha avuto molto successo, probabilmente a causa della mancanza di abitudine dei tifosi e della novità dell’iniziativa.
MAGLIA UFFICIALE. La nuova maglia ufficiale della Samb dovrebbe fare il suo esordio nella prossima trasferta di Cittadella, o al più tardi la settimana successiva. La maglia ufficiale sarà diversa da quella vista in gara a Fermo.
RINGRAZIAMENTI. Mastellarini ha tenuto a ringraziare pubblicamente il Sindaco Martinelli, gli assessori Gabrielli e Tassotti, Camillo Di Monte dell’Eurispes e soprattutto Remo Croci per il grandissimo apporto che sta dando alle varie iniziative della Samb. Tra l’altro c’è un accordo tra la Samb e una piccola fabbrica di scarpe per la fornitura gratuita delle scarpe sportive alla Samb Calcio.
MARTINI. Il “piccolo bomber” rossoblù ha rinnovato l’accordo con la Samb per altri due anni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 671 volte, 1 oggi)