SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Al fine di rimuovere le cause della dispersione scolastica, la Provincia di Ascoli concede borse di studio per il rimborso delle spese scolastiche.
Possono beneficiare dei contributi (sono disponibili complessivamente 55.000 euro) gli studenti iscritti alle scuole secondarie superiori, statali o paritarie, che non abbiano compiuto i 18 anni e le cui famiglie presentino un indicatore della situazione economica (ISEE) non superiore a euro 10.632,94. Occorre inoltre che lo studente risieda in uno dei Comuni della provincia di Ascoli da almeno 2 anni.
Sono rimborsabili le spese, documentate, relative all’iscrizione, alla frequenza, per l’acquisto di libri ed altre pubblicazioni richieste dalla scuola, per materiali ed attrezzature didattiche, per gite, trasporto con mezzi pubblici, pasti consumati presso le mense scolastiche. Scadenza per la presentazione delle domande: 29 ottobre 2004.
I residenti nella zona di S. Benedetto possono avere Informazioni e modelli di domanda presso il circondario provinciale, al primo piano del Municipio, tel. 0735/782004.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 179 volte, 1 oggi)