SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è denudato ed ha compiuto atti osceni davanti ad alcuni bambini nei pressi dell’ospedale di San Benedetto, dove si trovava ricoverato. E’ finito così in manette un uomo di Martinsicuro, U. V., di 56 anni, a cui il Tribunale di sorveglianza di Pescara, dopo l”esibizione’, ha revocato l’affidamento in prova ai servizi sociali e disposto l’ordine di carcerazione. L’uomo deve infatti scontare una condanna di due anni di reclusione per atti sessuali su minori. A far scattare l’arresto è stato la direzione sanitaria dell’ospedale che ha subito denunciato l’episodio

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 572 volte, 1 oggi)