SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovanni Chiarini è ufficialmente passato all’opposizione. Eletto nella lista CCD-CDU, poi confluito nel gruppo misto di maggioranza, oggi si dichiara apertamente contro la Giunta Martinelli.
Le dichiarazioni del consigliere: “Passo all’opposizione essenzialmente per due motivi. Il primo riguarda tutta la vicenda Sestri, anche se si è dimesso è chiaro che si poteva fare di più. Il secondo motivo invece riguarda le nomine dei nuovi Assessori, soprattutto di quella di Antonio Felicetti, non credo proprio sia una designazione che possa dare la svolta di cui avrebbe effettivamente bisogno questa Amministrazione.?
Sul nuovo Assessore alla scuola, una stoccata anche dal diessino Gabriele Franceschini: “Plaudiamo alla nomina ad assessore di Felicetti. Con l’accettazione di far parte della Giunta Martinelli eliminiamo, definitivamente ed irreversibilmente, il rischio che il Pri si presenti con il centro sinistra alle prossime elezioni.?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 561 volte, 1 oggi)