Dopo la vittoria ottenuta contro Tolentino nella prima giornata del campionato di C2, queste sono state le parole del coach rossoblu: ”Siamo stati bravi a reagire alle difficoltà” – ha commentato appunto, Antimo Di Biase – “e va dato merito a tutta la squadra, cominciando dai ragazzi sambenedettesi”.
Il prossimo match vedra’ il team del presidente Valori di scena domenica 10 ottobre (ore 18.00) a Macerata, sul campo ”stregato” della Ulissi, vera e propria
”bestia nera”.
”Un match difficile” – dichiara coach Di Biase – “ma non andremo certo li’ per perdere”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 423 volte, 1 oggi)