Male, chi mòre!“, che tradotto letteralmente significa “Male per chi muore!” ovvero “Chi resta, prima o poi, si consola!”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 206 volte, 1 oggi)