Battaglioni: giocare contro la Samb è una maledizione (evidentemente non dal lato economico visti i 46577 euro di incasso, una rarità per Recchioni n.d.r.)! C’è sempre qualcosa che non funziona. L’arbitraggio di oggi mortifica la vittoria dei rossoblu, nonostante abbiano fatto 4 gol. Ci sono stati tanti errori da ambo le parti. La Fermana è una squadra giovane e non ha interpretato la gara nella maniera giusta. Onore alla Samb che ha legittimato la vittoria.
Mastellarini: sono sempre stato fortunato qui al Recchioni e anche stavolta non mi sono smentito! L’importante è giocare con umiltà senza farsi prendere dall’entusiasmo. Mi aspettavo Martini dall’inizio? Non entro mai nelle decisioni tecniche.
Colonnello: solo contento per la bella vittoria! Non è da tutti fare 4 gol in derby fuori casa! Sono da elogiare questi ragazzi che lavorano tanto durante la settimana. E’ un gruppo che si impegna fino in fondo e lo ha dimostrato nel momento in cui, nel 2 a 2, non abbiamo mollato e siamo rimasti compatti. Sono molto felice per la tripletta di Martini, perché è un ragazzo umile e preparato. I tifosi li abbiamo sentiti eccome! Siamo contenti per loro perché questa è una vittoria importante.
Martini: sono contento per i tre gol. In carriera non li avevo mai fatti e la soddisfazione aumenta perché sono serviti alla Samb per conquistare questa vittoria. Dopo questa tripletta non reclamo un posto fisso in squadra, Siamo un gruppo compatto di 22 giocatori ed il mister a scegliere chi va in campo. Io rispetterò sempre le sue decisioni.
De Rosa: sul gol mi sono coordinato bene ed ho colpito la palla. Sono entrato nel secondo tempo per dare una mano al centrocampo ed ho ripagato la fiducia del mister. Giocare di fronte a tifosi come quelli della Samb è fantastico. Dedico il gol alla mia famiglia che mi segue sempre. Mio padre viene sempre a vedere la partita ed oggi non c’era, purtroppo!
Zanetti: sono una roccia? No in questa squadra siamo tutte rocce! Il gruppo lavora bene, si impegna molto ed è il mister a decidere chi va in campo. Oggi Martini si è fatto trovare pronto ed ha risposto alla grande.
Bucchi: è stata brava la Samb a sfruttare le occasioni che le sono capitate. La Fermana è una formazione molto giovane e quando ci sono molti ragazzini qualche volta si commette qualche errore in più.
Staffolani: per la Fermana c’erano almeno tre rigori e su di me è stato commesso un fallo clamoroso. Mentre mi accingevo a calciare in porta, mi hanno strattonato da dietro! Era rigore netto. Se l’arbitro non ci avesse annullato la terza rete, potevamo recuperare il risultato.
Di Bari: sono contento per la vittoria della Samb perché a San Benedetto mi son trovato bene. Ho visto una bella Samb che è stata capace di sfruttare al meglio le occasioni che le sono capitate. La Fermana di oggi ha fatto un passo avanti in fase offensiva, mentre è peggiorata in difesa, Sono contento per il gol, anche se è servito a poco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 347 volte, 1 oggi)