Cari: “Peccato di gioventù? Perché l’arbitro è così giovane? Abbiamo fatto una buona gara sotto il profilo del gioco. Brave entrambe le squadre, la differenza sta nei loro due euro-gol, nei tanti errori che abbiamo commesso ma soprattutto nella direzione della terna arbitrale. Abbiamo giocato i primi venti minuti contratti, poi giocando palla a terra abbiamo spinto di più perché la Samb non saliva e ci aspettava sul posto. Io guardo la prestazione e non il risultato perché a volte non è veritiero. Mi è piaciuta la squadra e in questo campionato ci possiamo stare a patto che continuiamo a giocare con questo spirito.?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 450 volte, 1 oggi)