SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ieri notte la Polizia Stradale di San Benedetto, di pattuglia sulla Statale, ha ritirato la patente a due automobilisti, uno di Monteprandone e l’altro di Alba Adriatica. I due sono risultati in stato di ebbrezza, una volta sottoposti alla prova dell’etilometro. Il limite massimo consentito per mettersi alla guida è grammi/litro 0,50. Il monteprandonese lo ha superato di molto facendo registrare, sull’apparecchio di rilevamento, l’abruzzese 1,28.
Gli agenti, con quei numeri, non hanno potuto far altro che ritirare loro i documenti, decurtare 10 punti e comminargli delle multe il cui ammontare verrà deciso dal Prefetto che dovrà pure pensare fino a quando trattenere le loro patenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 422 volte, 1 oggi)