SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono 25 i calciatori che si vedono costretti a seguire i match della propria squadra d’appartenenza dalla tribuna. In Serie D, Aquino del Real Montecchio è stato fermato per due giornate. Nanni (Riccione), Giorgini (Cagliese) e Ravaglia (Mezzolara) per una. I tecnici Spini del Cattolica e Marini del Foligno non potranno sedere in panchina fino al 6 ottobre.
In Eccellenza, Giacchetti del Porto S.Elpidio si è beccato due turni di stop. Salvatelli (Biagio Nazzaro) e Silenzi (Montegiorgese) un solo turno. In Promozione qualificato per due giornate Serenelli del Potenza Picena. Per una giornata Finucci (Borgo Jesi), Gemini (Castelfrettese), Tinti (Lauretina) e Bisonni (Potenza Picena).
In Prima Categoria sono state usate le manieri forti. Domenico Ottavi dell’Amandola (avversario di sabato del Porto d’Ascoli) dovrà restare fermo per quattro giornate. Due giornate sono state inflitte a Franca (Lunano), Giorgini (Porto d’Ascoli) e Mariotti (Urbinelli). Una giornata per Manna (Azzurra Gallo), Elefanti (Belligotti), Barboni e Caproli (Casette Verdini), Foroni (Castelplanio), Serafini (Marotta), Ciccanti (Offida) ed Erba (Sangiorgese).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 388 volte, 1 oggi)