SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è tenuta nel pomeriggio una conferenza stampa a cui hanno preso parte il Sindaco di San Benedetto del Tronto, Domenico Martinelli, e il presidente della Sambenedettese Calcio, Umberto Mastellarini.
I due si sono rivolti alla stampa per chiarire il senso di alcune dichiarazioni rilasciate da Martinelli a Sambenedettoggi.it.
“Io non voglio creare alcun allarmismo – ha precisato Martinelli – Non ero presente durante la conferenza stampa di presentazione della nuova società per impegni personali, e sono stato sollecitato a conoscere meglio la composizione del 90% della Samb Calcio da parte di alcuni consiglieri. Con il presidente Mastellarini mi sono chiarito nella serata di ieri: da parte mia è tutto chiaro, ho qui a fianco una persona con la quale adesso posso rapportarmi per discutere di Samb, cosa che precedentemente non avveniva. Io non voglio conoscere chi ha il 90%, perché per me il presidente Mastellarini garantisce la bontà dell’operazione. Anche se non si possono fare dei nomi, per me è tutto a posto.?
Martinelli ha spiegato che al momento tra lui e Mastellarini il rapporto è idilliaco: “Abbiamo deciso di parlare perché voglio subito togliere qualsiasi dubbio circa il rapporto cordiale che c’è tra me e il presidente della Samb?.
Mastellarini ha dichiarato: “Riguardo la composizione della società, ne ho parlato già durante la conferenza stampa. Questa società è composta da un gruppo di amici, nel quale io ho il 10% e una fiduciaria di cui io sono parte il restante 90%, e non sono tenuto a dire a quanto corrisponda la mia parte. Se ci sono persone che sono vicine a me e non hanno la voglia di esporsi, cosa volete che vi dica? In questo momento la società si sta muovendo in modo limpido e preciso, probabilmente in precedenza le cose non erano così.?
Mastellarini si è rivolto inoltre ai giornalisti chiedendo la massima collaborazione ai fini di contribuire, tutti assieme, al bene della Samb Calcio.
Nella serata di ieri sera, Mastellarini e Martinelli si sono incontrati a cena assieme ad altri esponenti della società e dell’Amministrazione Comunale. Tra i punti all’ordine del giorno, c’è la questione del rinnovo della convenzione e della possibile sponsorizzazione. Mastellarini ha dichiarato che “probabilmente da domenica prossima indosseremo nelle maglie il nuovo sponsor, perché c’è il rischio che la Lega di C non ci dia una ulteriore proroga e rischiamo di restare senza sponsorizzazione.?
Martinelli ha invece spiegato che l’Amministrazione Comunale non potrà decidere prima del prossimo consiglio comunale, fissato per il 12 ottobre. Ad ogni modo, l’atto da approvare sarà uno, ovvero la convenzione, che al suo interno conterrà la convenzione per la gestione dello stadio e la sponsorizzazione del marchio “Riviera delle Palme?.
Sembra, comunque, che attraverso questa convenzione la Samb aspiri ad avere un aggancio economico con Banca Intesa. Complessivamente, l’importo della convenzione potrebbe essere di circa cinquecento mila euro.
Martinelli ha anche fatto un piccolo punto politico: “Invito tutti a partecipare a quel consiglio comunale, perché ci sono alcuni esponenti della minoranza che già lanciano degli strali verso il nostro operato nei confronti della Sambenedettese, e non trovo giusto che queste persone si tirino indietro quando fa a loro comodo.?
Intanto la società precisa che, riguardo i biglietti per le trasferte, questi sono stati affidati non al bar Affinity ma al Centro Coordinamento Curva Nord, che li avrà in gestione.
SQUADRA. Domani la Samb svolgerà la consueta partitella del giovedì sul campo della Vis Carassai.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 378 volte, 1 oggi)