Martedì 28 e giovedì 30 settembre, presso lo sportello della Mediateca Picena, allestito dalla Fondazione Bizzarri nella Biblioteca Comunale di San Benedetto del Tronto, sono previste delle proiezioni di documentari sul tema “Come l’Italia ha accolto gli extracomunitari?. Le proiezioni sono previste dalle ore 15:30 alle ore 19:00.
I documentari previsti per questo martedì sono:
Io sono invisibile? di Anna Gorio e Tonino Curagi, racconta l’esperienza di Mustapha in Italia. Mustapha lavora come operatore sociale di prima accoglienza per stranieri, e viene a contatto con “migranti? africani, russi, sudamericani, ognuno con la sua storia personale.
Seguirà “Nati sotto il segno del Leone?, di Cristiano Bortone, dedicato alla prima generazione di ragazzi di origine africana nati in Italia. I ragazzi sono divisi tra la loro cultura d’origine e quella italiana, da cui sono anche esclusi a causa della loro provenienza e povertà. Emblematico il caso dei ragazzi che si riuniscono presso il Piazzale Flaminio di Roma: hanno sposato la cultura hip-hop, sembrano uscire da un film di Spike Lee, ma sono invece veracemente romani.
L’ultimo documentario che sarà trasmesso è “Rom Tour? di Silvio Soldini, che è soprattutto una denuncia: alla periferia di Firenze, la città della cultura e del Rinascimento, ci sono i campi dei nomadi rom, scappati dalla recente guerra dei balcani, e costretti a vivere da rifugiati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 472 volte, 1 oggi)