SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lunedì 27 settembre inizieranno i lavori per la realizzazione delle due rotatorie in viale dello Sport e per la sostituzione di circa un chilometro di asfalto lungo il tratto urbano della statale 16 con materiale fonoassorbente e “antiskid?, cioè antiscivolamento: a realizzare i lavori sarà la ditta ESSEGI snc di Colli del Tronto che si è aggiudicata la gara. I lavori sono cofinanziati dal Ministero delle Infrastrutture con uno stanziamento di € 201.418,00, pari al 48,75% dell’importo totale che è di € 413.165,00.
“Il termine contrattuale per l’esecuzione dei lavori – spiega l’assessore ai Lavori pubblici ing. Giovanni Poli – è di 120 giorni. Si procederà prima con la rotatoria posta all’incrocio tra via Togliatti e via del Palladio, poi sarà la volta di quella che sorgerà in viale dello Sport all’altezza dello svincolo dell’Ascoli mare. Contestualmente, partirà l’asfaltatura di un chilometro di Statale, previa sistemazione di alcuni sottoservizi (fogne in particolare) che sono carenti?. 
“Chiediamo ai cittadini – prosegue Poli – di avere un po’ di pazienza per i disagi che inevitabilmente si creeranno alla circolazione: in cambio avremo, grazie alle rotatorie, maggiore sicurezza lungo una delle direttrici nord – sud più trafficate della città e, con il nuovo asfalto sull’Adriatica, ci saranno meno emissioni rumorose e maggiore sicurezza in caso di frenata?.  

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 279 volte, 1 oggi)