SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una lunga storia quella del tratto stradale, da tutti considerato inutile, che collega Ragnola con la zona Santa Lucia. La sua realizzazione risale infatti ai primi anni ’90, all’era precedente il doppio mandato del Sindaco Paolo Perazzoli, e, a conti fatti, dovremmo attendere ancora molto per vedere questa strada risolvere i problemi di viabilità della Statale. Il progetto, ad oggi, prevede il completamento della strada fino Via Manara, probabilmente con una galleria che attraversa il Monte della Croce, con l’intento di snellire il traffico cittadino che proviene e si muove verso la zona industriale di Acquaviva.
Un progetto ben pensato, risalente, per dire la verità, alla vecchia gestione, che, per mancanza di fondi non ha portato a compimento. Ora, invece, si configura un coinvolgimeto della Società Autostrade e la possibilità di ottenere dei finanziamenti. Esiste, infatti, un progetto molto ambizioso per il tratto autostradale della provincia di Ascoli Piceno.
Giorni fa, a riguardo, si è tenuto in Ancona un forum, promosso dalla Provincia di Ascoli Piceno e dal suo segretario, Paolo Perazzoli, al quale hanno partecipato, tra gli altri, il nostro Sindaco, Domenico Martinelli, e l’Assessore ai lavori pubblici, Giovanni Poli. Alla luce della previsione del Piano quinquennale della Società Autostrade di ampliare a tre corsie il tratto Rimini-Pedaso, infatti, è giusto non rassegnarsi all’idea che lo sviluppo della viabilità non arrivi fino a noi. I benefici sarebbero enormi. In pratica si procederebbe all’arretramento di qualche chilometro della A14 e al declassamento delle attuali A14 e SS16. In quest’ottica, la strada di collegamento tra Ragnola e Via Manara fungerebbe da snodo e tratto di collegamento con la città e si potrebbero avere i finanziamenti di cui sopra. Il primo problema da risolvere, per il momento, è un coinvolgimento del Comune di Grottammare poiché è necessario, per rispondere ai canoni richiesti, collegare il tratto stradale fino al casello.
Se i soldi ci fossero sarebbe già stata realizzata. Staremo a vedere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 461 volte, 1 oggi)