SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Questa mattina l’Amministrazione comunale ha consegnato alla ditta Pollice Lorenzo di Andria (Bari), che si è aggiudicata l’appalto per un importo di poco inferiore ai 450.000 euro, il cantiere per la realizzazione delle opere di riqualificazione e arredo del lato est di viale Secondo Moretti.
“Da stamane quindi – annuncia l’assessore ai lavori pubblici ing. Giovanni Polisi apre ufficialmente il cantiere che, secondo contratto, resterà attivo per 14 mesi. Ma noi contiamo di poterlo chiudere anche prima, vista la positiva esperienza con l’analogo intervento in via Montebello, anch’esso eseguito dalla ditta Pollice. In particolare contiamo di poter completare tutte le opere fino al sottopassaggio ferroviario entro la fine dell’anno?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 385 volte, 1 oggi)