I riflettori sono tutti su Bogliacino, ma come non accorgersi di quel ragazzino che al centro del campo non sbaglia un colpo? Cattivo quando serve, geometra all’occorrenza, Cigarini sta mantenendo quanto di buono avevamo sentito su di lui. Un motorino di centrocampo che non riesce a star fermo neanche dopo la partita: lo abbiamo intervistato e continuava a dondolarsi! Continua così!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 282 volte, 1 oggi)