E’ stata una partita tirata e molto nervosa con ben 3 espulsioni e 5 ammonizioni. Il Centobuchi è apparso tecnicamente superiore, ha per lunghi tratti dell’ incontro controllato il gioco, soffrendo raramente le giocate del Mondolfo. L’unico neo per la squadra di mister Marocchi è quello di non aver chiuso prima la partita. Comunque una buona prova per la squadra di casa, che però deve ancora crescere come condizione fisica. Consales e Mozzoni i migliori del Centobuchi; arbitraggio insufficiente, la gara gli sfugge spesso di mano.
Centobuchi ( 4-3-3 ): Scaramucci; Alessandrini; Capriotti; Mozzoni; Cameli; Persiani; Simoni; Cipollini; Consales; De Angelis ( dal 59° Corradettti ); Spagna. A disp.: Del Giovine; Ambrosino; Fantuzzi, Sanna, Curzi, De Amicis: All. Marocchi
Mondolfo ( 4-4-2 ): Bozzi; Cinotti; Odoguardio ( dall’ 82° Tonelli ); Saccinto ( dal 46° Donati ); Ruggirei; Tomasetti; Goffi; Urso; Amadori; Temperini; Costieri. A disp.: Polverari; Bocchini; Scarselli; Manca; Vergoni. All. Urso
Marcatori: 15° Consales; angoli: 3-2; ammoniti: al 14° Costieri (M); al 32° Urso (M); al 37° Capriotti (C); al 51° Odoguardio (M); al 58° Simoni (C); espulsi: al 70° Simoni (C); al 79° Ruggieri (M); all’ 89° Amadori (M).

Cronaca: al 10° De Angelis in mezza rovesciata tira di poco alto sugli sviluppi di un angolo; al 15° gran gol del bomber di casa Consales che stoppa perfettamente un pallone lanciatogli dalla difesa e con un tocco morbido supera imparabilmente l’estremo ospite; al 27° grande parata di Scaramucci che devia in angolo una velenosa punizione del mister Urso che si stava insaccando nell’ angolino basso del secondo palo; al 33° Consales di testa manda la palla di poco alta; al 38° girata di Consales da dentro l’area il portiere Chiodi blocca con sicurezza; al 61° bella azione del neo entrato Corradetti che appena entrato in area tira un diagonale a lato; al 74° Consales sugli sviluppi di un angolo manda con la testa la palla di poco sopra la traversa; al 76° Scaramucci salva la porta uscendo tempestvamente di piede su Costieri lanciato a rete.

Pagelle: Scaramucci 7 sempre attento e sicuro compie una parata molto difficile; Alessandrini 6,5 presidia bene la fascia destra; Capriotti 6,5 spinge molto a volte un po’ impreciso nei cross; Mozzoni 7,5 dà sicurezza a tutto il reparto non sbaglia un intervento; Cameli 6,5 molto ordinato e pulito negli interventi; Persiani 7 è il playmaker della squadra utile in ogni fase di gioco; Simoni 5 si fa cacciare ingenuamente; Cipollini 6,5 grande lottare di centrocampo; Consales 7,5 è l’anima della squadra solo il gol vale il prezzo del biglietto; De Angelis 6 un po’ in ombra ma sempre pericoloso palla al piede; Spagna 6 si sacrifica per la squadra; Corradetti 6 buona personalità e alcuni spunti interessanti; Marocchi 6,5 gestisce bene un buon esordio casalingo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 504 volte, 1 oggi)