In segno di lutto per la tragica scomparsa di Valerio Capponi, il 23enne abruzzese morto nell’incidente stradale sull’Ascoli-Mare di sabato notte, la Biennale Adriatica Arti Nuove oggi resterà chiusa. Il giovane studente di Scienze della Comunicazione era uno dei più preziosi collaboratori della Mostra.
Per questo la direzione artistica della Biennale, d’intesa con l’assessorato ai servizi sociali, ha deciso che, in occasione della cerimonia funebre in programma nel pomeriggio, le due sedi espositive della Biennale, Palazzo Piacentini e Palazzo dei Congressi, resteranno chiuse

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 181 volte, 1 oggi)