SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Marco Calvaresi, Presidente del Consorzio “Riviera della Palme?, è stato oggi chiamato a relazionare di fronte alla maggioranza sulla situazione turistica della città. L’incontro, tenutosi oggi e in attesa di aggiornamento, a causa dell’assenza dell’Assessore al Turismo Gabrielli e del Sindaco, ha l’intento di coinvolgere il centro destra nell’indirizzo delle decisioni del Consorzio. I partiti di maggioranza intendono infatti politicizzare in maniera più marcata il suo operato, non per questo, però, ne contestano l’operato.
Punto principale della relazione è il risanamento della posizione debitoria, attraverso l’accensione di un mutuo con la Carisap per un totale di 360.000 euro, da ripartire poi a seconda delle quote di partecipazione. In attesa della delibera sulla quota di San Benedetto del Tronto, la maggioranza vuole massima disponibilità, maggiore chiarezza nella gestione e un ruolo di indirizzo, per il momento mai considerato. Non si puntualizza quindi, sui debiti o su quello che è stato in deciso in passato, piuttosto viene pretesa, dalle forze politiche al governo, più responsabilità.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 328 volte, 1 oggi)