GROTTAMMARE – Approvato ieri, con il Consiglio unanime e due astenuti, un piano di lottizzazione, lungo la Valtesino, di 25.500 metri cubi per l’edificazione libera e 8.500 per l’Edilizia Residenziale Pubblica, assegnati a favore delle Cooperative “Garofano Rosso? e “La Grottese?. Il progetto prevede anche la realizzazione di un parco pubblico di 14.788 metri quadri, per fornire alla zona, cresciuta in modo disorganico, un punto di aggregazione.
Sono altresì stati approvati lo Statuto Società della Picenambiente S.p.a., la cui modifica più significativa consiste nell’istituzione di un organo consultivo e di indirizzo, formato dai Sindaci dei Comuni soci, e la permuta delle aree ubicate in zona Bore Tesino e San Biagio.
Approvato all’unanimità, nonostante le certe divergenze politiche riguardo agli strumenti idonei per sconfiggere il terrorismo, anche l’appello rivolto a tutti i responsabili di governo, delle istituzioni e della politica affinché sia percorsa ogni strada per ottenere l’immediata liberazione di Simona Torretta, Simona Pari e di tutti gli altri ostaggi in Iraq.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 839 volte, 1 oggi)