GROTTAMMARE – Grottammare (4-4-2): Di Clemente, Cocciardo, Marcantoni, Oddi, Nigro (49’ Potaqui), Traini, Coccia (46’ Binari), Marcucci, Simoni, Bollettini , De Reggi.
All. Izzotti
A disposizione: Baggio, Binari, Deogratias, Di Mauro, Potacqui, Tassi, Cardinal
Mezzolara (4-4-2): Bovo, Fordiani, Onori, Mosconi, Pressi, Ravaglia, Gasperoni (68’ Muzzi), Nesi, Ricci, Di Candilo (57’ Cicciarella), Pirrega (68’ Govoni). All. Brunelli.
A disposizione: Vaccai, Govoni, Cicciarella, Ceresi, Muzzi, Mazzeo, Cremonini.
Arbitro: Sig. Cinque di Sulmona
Angoli: 3- 0
Spettatori circa 200
CRONACA PRIMO TEMPO
1’ Oddi è subito infortunato, il Grottammare gioca per alcuni minuti con 10 uomini. La testa del giocatore viene fasciata all’altezza delle tempie per medicare l’orecchio destro. Rientrerà al 6’ minuto.
15’ Opportunità per il Grottammare con Bollettini che lancia per Simoni, anticipato per poco dal portiere del Mezzolara Bovo, che mette la palla in fallo laterale.
22’ Altra occasione per il Grottammare con un cross insidioso di De Reggi nell’area del portiere del Mezzolara, ma Simoni non riesce a finalizzare.
31’ Grottammare vicinissimo al goal: Coccia serve Bollettini che a non più di 5 metri dalla porta non riesce a battere il portiere Bovo, che salva la propria rete con un intervento in uscita miracoloso.
38’ Il Mezzolara passa in vantaggio: la difesa del Grottammare non riesce a fermare Mosconi, che mette alla prova Di Clemente con un tiro angolato. Il portiere devia la palla facendola finire vicino al palo esterno, ma Ricci è pronto a correggere in rete anticipando la difesa biancoceleste.
46’Grande azione di Bollettini, che vede il suo tiro respinto dal portiere Bovo in tuffo con i pugni. Sulla ribattuta interviene Coccia, ma Pressi è attento in difesa e respinge ancora.
CRONACA SECONDO TEMPO
Le squadre rientrano in campo, per il Grottammare c’è Binari al posto di Coccia.
46’ Gli ospiti raddoppiano il punteggio con un’azione di contropiede: Ricci lancia a Gasperoni che si presenta solo davanti al portiere Di Clemente e lo batte con un diagonale imparabile.
49’ Sostituzione per il Grottammare, Potacqui al posto di Nigro.
52’ Ammonito Mosconi.
54’ Gran tiro da circa 30 metri di Nesi, respinto prontamente da Di Clemente.
55’ Ammonito il numero 6 del Mezzolara Traini.
57’ Sostituzione per gli avversari, al posto di Di Candido entra Cicciarella.
59’ Ricci dà una gomitata a Oddi, l’arbitro fischia la punizione. Traini viene ammonito per un gesto di stizza su Ricci, mentre il Direttore Sportivo del Grottammare Aniello viene allontanato dalla panchina per proteste.
68’ Altra sostituzione per il Mezzolara, entra Muzzi al posto di Gasperoni.
69’ Muzzi, appena entrato, si fa insidioso nell’area del Grottammare, ma viene fermato da Cocciardo a qualche metro dalla porta.
74’ Opportunità per il Grottammare con un cross di Potacqui, che Cocciardo devia quasi in goal, mandando la palla di poco sopra la traversa avversaria.
77’ Simoni tira tra due difensori a pochi metri dalla porta, ma palla che finisce di poco a lato del palo.
78’ Per il Mezzolara esce il numero 11 Pirreca ed entra il numero 13 Govoni.
La partita termina senza ulteriori azioni salienti con il risultato di 2-0 per gli ospiti.

LE PAGELLE

Grottammare
Di Clemente 5 : Appare un po’ insicuro sul primo gol.
Cocciardo 6: Gioca ai suoi livelli.
Marcantoni 5,5: Accusa qualche pausa.
Oddi 7: Nonostante l’infortunio disputa una grande gara.
Potacqui 5: Non riesce a dare il contributo che dovrebbe.
Traini 5: Appare nervoso e opaco, riesce a fare un passaggio utile, ma una sola volta.
Binari 6: Entra e dà il suo contributo.
Marcucci 6: Da capitano svolge il ruolo di chioccia di questi giovani biancocelesti.
Simoni 6: Svolge un grosso lavoro, si getta su tutti i palloni.
Bollettini 5: Sbaglia da pochi passi una palla goal preziosissima, quando si era ancora sullo 0-0, condizionando forse il risultato finale.
De Reggi, 6: Svolge un ottimo lavoro sulla fascia lavorando parecchi palloni che purtroppo non sono ben sfruttati.

Mezzolara
Bovo 7
Gordiani 5
Onori 6
Mosconi 6
Pressi 6
Nesi 7
Ricci 6
Di Candilo 5
Pirrega 5
Cicciarella s.v.
Covoni s.v.

A fine partita parlano l’Allenatore del Grottammare Izzotti e il Direttore Sportivo Aniello.
Izzotti: E’ un Grottammare molto giovane, l’età media della squadra è 20,4 anni. L’importante è saper costruire molte palle goal, e noi l’abbiamo fatto. La prima rete avversaria forse ci ha demoralizzato troppo, ma in fin dei conti non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi. Abbiamo commesso alcuni errori, come l’occasione del primo goal persa nel primo tempo da Bollettini, al 31’. Le nostre punte sono Simoni e Bollettini, che purtroppo oggi non hanno avuto fortuna, ma le prossime volte ci rifaremo.
Aniello: Se facevamo goal con Bollettini al 31’ magari potevamo rimontare, ma ci è andata male. Hanno giocato tutti bene, ma gli avversari hanno avuto tutte le occasioni migliori. Tuttavia il Mezzolara non è stato favorito in alcun modo dall’arbitro, ha giocato bene e basta. Speriamo di recuperare quanto prima con una vittoria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 383 volte, 1 oggi)