Questa sera l’intero organico della Samb Calcio si è recato presso la Chiesa di San Benedetto Martire, dove, alle ore 19, don Stefano Iacono ha celebrato la Santa Messa.
La scelta della società è stata quella di portare la squadra nella chiesa del Paese Alto in quanto si tratta della più antica della città. Ad officiare la cerimonia è stato, come detto, don Stefano, un sacerdote che segue sempre con attenzione le sorti della Samb Calcio e che, tra l’altro, è anche un nostro affezionatissimo lettore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 440 volte, 1 oggi)