GIULIANOVA – Tranquilla in casa Giulianova la vigilia di questo inizio di torneo edizione 2004-05. Ieri partitella in famiglia con Piemontese, il neo attaccante giallorosso – arrivato per far fronte al “forfait? di Califano (in seguito alla squalifica per la vicenda del calcioscommesse) – che si è messo in bella mostra e che probabilmente metterà in difficoltà l’allenatore abruzzese, il quale dovrà decidere se schierare lui o Di Felice. Siroti,invece, non recupera.
Problemi dunque in difesa per mister Gentilini che, in ogni caso, “stuzzicato? su questo debutto (difficile) a San Benedetto, prova a dare un giudizio sul suo Giulianova: “Ci sarà da soffrire ma abbiamo giovani davvero molto interessanti, alcuni già “fatti?, altri che dovrebbero, me lo auguro perché ne hanno tutte le potenzialità, maturare nel corso della stagione?.
L’unico “neo? è proprio la carenza di giocatori, specie nel reparto arretrato. L’allenatore giallorosso lo sa e non lo nasconde: “Sono convinto che il difensore che manca arriverà. Certo l’infortunio a Siroti ci crea dei problemi proprio di organico, siamo contati?. Rammarico anche per aver perso “strada facendo? bomber Califano (“ci avrebbe fatto molto comodo?) e per la mancanza di Frati – fuori un mese. Poi un appello alla tifoseria che in queste ultime ore è rimasta impelagata nella nota polemica con la società. “Abbiamo bisogno di loro, non poter contare sul loro apporto significherebbe davvero stravolgere le previsioni di partenza?. E domenica probabilmente i tifosi non si faranno pregare. Mille i tagliandi di curva sud dello stadio Riviera delle Palme messi a loro disposizione fino alle 18 di domani. Dovrebbero partire dall’Abruzzo in buon numero per questa sorta di derby.
Derby che è certamente molto sentito da un sambenedettese di nascita, ovvero Ottavio Paladini, fiore all’occhiello della campagna acquisti giuliese: “Siamo un bel gruppo e poi c’è mister Gentilini, tecnico molto preparato. Possiamo disputare un campionato dignitoso. Ho scelto questa piazza perché è la città giusta per ritrovare ambizioni e rimettersi in discussione?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 460 volte, 1 oggi)