CASTEL DI LAMA – Lunedì 6 settembre intorno alle 3 di notte ha perso la vita il diciottenne Guido Galanti, vittima di un incidente in scooter.
Dopo una serata in compagnia di amici al pattinaggio a Castel di Lama Piattoni Guido ha chiesto un passaggio in scooter a Brecciarolo al quindicenne S.C.
Guido si è posto alla guida dello scooter dell’amico senza casco, non avendone al momento a disposizione uno, e dopo un paio di chilometri si è verificato il grave incidente. Nell’affrontare una curva della poco illuminata strada il ciclomotore- che pare procedesse a velocità moderata- ha urtato contro il marciapiede. Il ciclomotore si è quindi ribaltato, facendo volare Guido contro la ringhiera di protezione, sbattendo la testa sullo spigolo del montante. Un urto fatale per il giovane e l’ambulanza del 118 di Ascoli, prontamente accorsa sul posto, non ha potuto che diagnosticare il decesso.
S.C. fortunatamente indossava il casco, nell’urto è stato trascinato dal motorino che è scivolato per una quindicina di metri prima di fermarsi ed ha riportato diverse lesioni ed escoriazioni.
Il funerale di Guido si è svolto questo pomeriggio alle 15 presso la chiesa di Santa Rita a Brecciarolo, una parrocchia che piange l’ennesima tragica morte in seguito ad incidenti stradali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 349 volte, 1 oggi)