ROMA – Contro ogni logica la Fidelis Andria viene inserita nel giorne A della serie C1. Dopo che il club bianco azzurro era certo di disputare il prossimo campionato nel versante adriatico, arriva la notizia che la Lega Calcio di Serie C ha deciso di cambiare il tutto. La motivazione è stata di natura legale: la Fidelis è stata inserita in C1 dopo aver vinto il ricorso al Tar Lazio che ha estromesso il Como, quindi la compagine andriese deve sostituire proprio il Como nel calendario già stilato nel consiglio di Lega del 20 agosto scorso. La decisione di inserire la Fidelis Andria nel girone A ha lascito molte perplessità nella società soprattutto perchè l’Andria non incontrerà formazioni come il Martina, il Foggia, il Benevento, che sono città vicinissime ad Andria, ma inserite in due differenti gironi.

Fonte: c1siamo.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 224 volte, 1 oggi)