L’Azione Cattolica sulle orme di San Giacomo delle Marca. I pellegrini ospiti della Diocesi di San Benedetto si sono ritrovati ieri pomeriggio al Campo di atletica leggera della cittadina marchigiana per intraprendere un pellegrinaggio al ‘Santuario Santa Maria delle Grazie’ di Monteprandone (Ap), luogo in cui si venerano le spoglie mortali del Santo.
Al pellegrinaggio hanno partecipato, oltre all’Azione Cattolica, anche i movimenti ‘Compagnia dei Tipi Loschi del Beato Piergiorgio Frassati’ e ‘Rinnovamento nello Spirito’. “Con questo breve pellegrinaggio – ha rilevato la presidente dell’AC di San Benedetto, Rosalba Fracassa – abbiamo cercato di gettare il seme del camminare insieme, per far emergere uno slancio apostolico che superi le barriere dell’individualismo?.
Il cammino ha unito in una sola strada e in una sola voce centinaia di giovani e adulti, conducendoli sui passi del predicatore francescano dell’Ordine dei Frati Minori Osservanti, noto come instancabile tessitore di pace e di alleanze e fondatore di numerosi conventi. San Giacomo della Marca (1393-1476), venerato e amato come un santo sin dal XV secolo, figura nella storia della Chiesa come precursore dell’associazionismo cattolico. I documenti d’archivio conservati e le opere da lui realizzate testimoniano la sua intensa attività religiosa, culturale e sociale nella Regione, in Italia e nei paesi del Centro Europa. Nel tragitto i pellegrini hanno alternato momenti di preghiera, guidati dal vescovo diocesano Mons. Gervasio Gestori, alla lettura di brevi tratti della vita di San Giacomo della Marca. ?E’ stato sempre un modello di santità da seguire? – ha rilevato il Vescovo parlando del Santo “come lui, ogni uomo dovrebbe dare un senso alla propria vita?.
Raggiunto il Santuario Santa Maria delle Grazie, i pellegrini delle diocesi gemellate hanno partecipato alla celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo diocesano Mons. Gervasio Gestori. La serata si è conclusa festosamente con una cena all’aperto nei pressi del Santuario, animata dai Fraticelli di San Francesco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 382 volte, 1 oggi)