Se l’arte è bellezza, cosa potrà mai essere un’opera d’arte realizzata da quelle che sono le più belle ragazze italiane? Probabilmente l’artista giapponese Yoshi Kebaro se lo sarà chiesto e ha formulato l’idea che sabato prossimo, alle ore 11, diventerà operativa.
Infatti Kebaro, a San Benedetto nell’ambito della Biennale Adriatica di Arti Nuove, accoglierà una delegazione di ragazze partecipanti al concorso di Miss Italia e darà loro modo di partecipare alla composizione dell’opera d’arte che lo stesso Kebaro sta realizzando: in pratica tutti coloro che visiteranno la Biennale hanno la possibilità di personalizzare il biglietto di invito e questi saranno poi utilizzati per realizzare l’opera di Kebaro. Vuoi vedere che i biglietti delle miss saranno i più belli?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 872 volte, 1 oggi)