La mostra dedicata al cantautore scomparso lo scorso anno si compone di venti pannelli che documentano la carriera di Giorgio Gaber e un filmato che ripercorre l’intera carriera dell’artista. L’esposizione, allestita nelle sale del MIC (Museo di Illustrazione Comica) di Grottammare, è curata dall’Associazione Culturale “Giorgio Gaber” e patrocinata dal Comune di Grottammare.
Più di settecento i visitatori intervenuti finora, attratti sia dal contenuto della mostra che dallo spazio in cui essa è allestita. Grazie al successo di pubblico si è deciso di prorogare la mostra fino al 15 settembre. L’obiettivo della mostra è testimoniare il percorso artistico che ha visto Gaber diventare negli anni ’60 uno dei cantautori più amati dal pubblico, fino alla scelta di dedicarsi interamente al teatro nel decennio successivo. Gli orari di apertura sono al pomeriggio dalle 18.00 alle 20.00, la sera dalle 21.30 alle 23.30 fino al 31 agosto. Dal 1 Settembre l’apertura sarà esclusivamente pomeridiana dalle ore 16.00 alle ore 19.00. L’ingresso è gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 333 volte, 1 oggi)