REGGIO EMILIA – Nella mattinata di oggi è improvvisamente deceduto Chiarino Cimurri presidente della società granata fino a qualche mese orsono (17 febbraio 2004) e insieme ad Ernesto Foglia artefice del nuovo corso granata con acquisto della Reggiana Calcio da Franco Dal Cin. L’amico Ernesto Foglia Amministratore Delegato, il presidente Federico Spallanzani esprimono a nome personale e di tutta società granata le più sentite condoglianze alla famiglia Cimurri. Il Consiglio di Amministrazione, il Collegio Sindacale, lo staff tecnico e societario i calciatori ed i collaboratori tutti partecipano con profondo dolore e commozione alla improvvisa scomparsa di Chiarino Cimurri già presidente della società granata e da sempre uomo innamoratissimo dello sport e della sua città.
Mercato. La società dopo aver ceduto Cangini alla Lodigiani e Miftah al Como, si è privata di un altro “pezzo grosso?, ovvero Giuseppe Anaclerio, trentenne centrocampista giunto in Emilia il gennaio scorso (veniva dal Pisa).

Fonte: reggianacalcio.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 408 volte, 1 oggi)