Nel pomeriggio di oggi si è svolto nello specchio d’acqua antistante la Capitaneria di Porto di San Benedetto un addestramento che ha coinvolto la stessa Capitaneria e i Vigili del Fuoco.
Un velivolo del reparto volo elicotteri di Pescara é decollato più volte dal piazzale antistante la Capitaneria per recuperare alcuni pompieri “naufraghi”.
L’attività addestrativa ha visto operativi anche i sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Ancona e Teramo, il Nucleo Sommozzatori della Guardia Costiera e i dipendenti tutti dei reparti navali di San Benedetto.
L’attività di ambientazione, iniziata alle ore 15 e conclusasi solo dopo due ore, si é svolta anche a terra nei pressi del porto ed é stata la prova generale di una vera e propria esercitazione che le due organizzazioni del sistema Nazionale di Protezione Civile intendono effettuare prossimamente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 372 volte, 1 oggi)