SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel tardo pomeriggio di oggi si è svolta una riunione di Giunta in cui si è discusso del momento particolare vissuto dalla Samb Calcio. All’incontro era presente il Sindaco Martinelli e il vicesindaco Piunti: quest’ultimo ha relazionato circa quanto avvenuto nei giorni compresi tra venerdì e domenica, quando lo stesso Piunti è entrato in contatto con imprenditori del Nord Italia interessati ad acquistare la Samb, e soprattutto, assieme all’assessore allo Sport Gabrielli, si è recato a Norcia per incontrare un emissario del nuovo gruppo.
Al termine dell’incontro di Giunta è stato inviato a questo emissario un fax dove, sostanzialmente, vengono accolte alcune istanze presentate dai potenziali nuovi acquirenti. “Abbiamo fatto quanto era in nostro potere – spiega l’assessore allo sport Bruno Gabrielli – in tempi brevissimi. Se tutto dovesse andare in porto tra la nuova proprietà e l’Amministrazione Comunale ci sarà sicuramente una collaborazione positiva. L’obiettivo è quello di lavorare assieme per raggiungere i massimi risultati con la Samb Calcio.? Secondo Gabrielli, in base alle informazioni a disposizione della Giunta, l’accordo tra gli acquirenti e la famiglia Gaucci sarebbe “questione di ore?.
Sulla stessa lunghezza d’onda si esprime il vicesindaco Pasqualino Piunti, che ha inizialmente tenuto le relazioni tra Gaucci e nuovi acquirenti, il quale afferma che “da oggi riconsegno tutte le prerogative d’azione al Sindaco, che comunque era informato delle mie azioni.? Piunti, che non sente Alessandro Gaucci da alcuni giorni, è stato però in contatto con il collaboratore della famiglia Gaucci, l’ingegner Roberto Regni, fino alla mattinata di oggi. Lo stesso Piunti non si sbottona riguardo i nomi degli acquirenti e i contenuti del documento inviato loro: “Il riserbo è assoluto e mi è stato richiesto da entrambe le parti coinvolte come condizione sine qua non. Inoltre è meglio evitare le parole di troppo, anche perché manca ancora la firma del passaggio di proprietà…?
Che sarebbe imminente e che produrrebbe parecchie soddisfazioni a San Benedetto. Anche se aumentano le curiosità: chi sono gli uomini del Nord e cosa hanno chiesto alla Giunta?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 668 volte, 1 oggi)