La Palazzina Azzurra per la rassegna “Incontri con l’autore”, promossa dall’Assessorato alla cultura in collaborazione con la libreria “La Bibliofila” ospita giovedì 19 agosto alle 21.30 Nicoletta Vallorani. A S. Benedetto la scrittrice presenterà il suo nuovo libro “Visto dal cielo”.
Nel libro viene raccontata la storia di un delitto avvenuto nella palestra di un liceo, a Milano, tra lo Zelig e viale Buenos Aires. Un gruppo di investigatori improvvisati indaga sulla morte di alcuni ragazzi brutalmente uccisi durante una serie di occupazioni studentesche di licei milanesi. E come lo ha definito Carlo Lucarelli questo romanzo “è un thriller “metafisico”, in cui le soluzioni si “sognano”, dove partecipano alla storia direttamente i “fantasmi” e la cui soluzione non è esattamente quella che ci si aspetterebbe in un giallo classico”.
La Vallorani, marchigiana da tempo residente a Milano, ha una laurea in lingue, traduce e insegna inglese. Tra i suoi libri, molti dei quali tradotti all’estero, ricordiamo “Il cuore finto di DR”, “Dentro la notte, e ciao”, “La fidanzata di Zorro”, “Cuore meticcio”, “Le sorelle sciacallo”, “Come una balena”, “Eva”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 698 volte, 1 oggi)