Annullata per motivi organizzativi la data di S. Elpidio a Mare, Gloria Gaynor ha deciso di passare la serata con il suo staff a Cupra Marittima, allo chalet “La Perla Beach”.
Sebbene il suo arrivo fosse previsto per le 18.30, la cantante, icona della musica americana degli anni ’70, è arrivata attorno alle 20, dove ad aspettarla ha trovato molti dei rappresentanti delle amministrazioni locali.
Circa 150 le persone ad attenderla: dal sindaco di Cupra e di S. Elpidio agli assessori alla cultura, ai lavori pubblici e all’ambiente di S. Benedetto, oltre ai rappreentanti di Capitaneria e Forze di Polizia.
Sono state poche le parole dispensate dalla cantante, che ha detto di trovarsi bene in Italia, e di non escludere la possibilità di tornare per ulteriori tour, sebbene il concerto più emozionante lei lo abbia già vissuto esibendosi per la Principessa Grace di Monaco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 582 volte, 1 oggi)