GUALDO TADINO – Parte dal piccolo centro umbro (appena 6 mila anime) l’avventura della Samb edizione 2004-05. Speriamo che la formazione che stasera affronterà i biancorossi di mister Bruniera non sarà quella che poi vedremo all’opera negli stadi del girone B a partire da metà settembre…
Intanto questa seconda giornata di Coppa Italia di serie C mette di fronte i ragazzi di Vullo ad una squadra che da tre anni milita nel campionato di C2 (girone B) e che solo negli anni Novanta è salita alla ribalta delle cronache sportive, dopo aver militato per sei lunghe stagioni in terza serie ed aver addirittura sfiorato la cadetteria nella stagione ‘94/’95, con il Gualdo di mister Walter Novellino sconfitto ai rigori dall’Avellino.
La compagine biancorossa arriva alla sfida con la Samb caricata a mille dalla vittoria (2-3) – storica – a Gubbio: mai il Gualdo nei suoi 84 anni di storia si era imposto in trasferta contro i cugini eugubini, al cospetto dei quali tra l’altro mancava un’affermazione da ben 29 anni.
Stasera – fischio d’inizio alle 20.30 – mister Bruniera consegnerà le 11 casacche titolari ai calciatori che non hanno giocato sabato scorso. Tre le defezioni: Farina e Chisena (infortunati), oltre allo squalificato Fusco. A riposo Turchi.

Le probabili formazioni:
GUALDO (4-3-3): Cortizo, Antonacci, Locatelli, Campese, Baldini, Diagouraga, Di Lillo, Puglia, Farrugia, Campo, Macciocca.
SAMB (4-4-2): Di Dio, Taccucci, Maury, Silvestri, Curzi, Scarrozzi, Biondi, Gennari, Vitali, Minotti, Martini.

Prezzi biglietti:
Poltroncine Numerate: euro 20,00 – Tribuna Laterale Coperta: euro 10,00 – Tribuna Scoperta: euro 5,00 – Ingresso donne (escluso poltroncine numerate): gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 372 volte, 1 oggi)