Giovedì 12 agosto presso il campo del circolo tennis di Ripatransone con la finale tra Palpacelli e Diomedi, si è conclusa la seconda edizione del torneo Open di tennis.
Con questa seconda edizione, i responsabili del circolo ripano hanno centrato un duplice obiettivo: offrire ai soci e agli appassionati di tennis di qualità e, nello stesso tempo, confermarsi come una realtà importante nel panorama dello sport provinciale e regionale. Quest’anno la manifestazione si è svolta all’interno di una struttura completamente rinnovata, più funzionale ed accogliente.
La finale è stata vinta come nel 2003 dal sambenedettese Palpacelli con un perentorio 6/0-7/6. Il tabellone vedeva ai nastri di partenza 36 giocatori di cui 12 di categoria B. Questi gli accoppiamenti dei quarti di finale: Palpacelli – Vasquez, Cavacchioli – Ceccomori, Baroncelli – Moretti, Tarli – Diomedi. In semifinale, Palpacelli ha superato agevolmente il teramano Cavacchioli con il punteggio di 6/3 – 6/0, mentre l’altro teramano Diomedi ha battuto il toscano Baroncelli 6/4 – 3/6 – 7/5, al termine di un match molto combattuto. Tutti gli incontri sono stati seguiti dal pubblico, malgrado i frequenti rinvii degli incontri a causa della pioggia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 400 volte, 1 oggi)