Lo scenario suggestivo del Parco delle Rimembranze ha fatto da sfondo all’incontro che si è tenuto ieri a Monteprandone per la presentazione del libro di poesie di Francesco Scarabicchi, uno dei poeti più apprezzati del panorama contemporaneo.
Il poeta marchigiano è nato e vive ad Ancona, sebbene abbia trascorso l’infanzia nel territorio Piceno. Il volume è stato presentato da Lucilio Santoni e Antonio Tricomi. Il coordinamento dell’evento è stato a cura dell’Associazione Culturale Officina San Giacomo.
Il libro di poesie presentato, “L’esperienza della neve” concorre per il Premio Viareggio 2004, che verrà assegnato ad agosto. Scarabicchi ha inoltre pubblicato numerose raccolte poetiche: La porta murata (1982), Il viale d’inverno (1989), Il prato bianco (1997); in collaborazione con il pittore Giorgio Bertelli: Via Crucis (1994), Diario di Càlena (1995), Brume (1999). Ha tradotto testi di Antonio Machado e Federico Garcìa Lorca.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 241 volte, 1 oggi)