LANCIANO – Bel colpo del d.s. Giuliano Pesce, che al termine di una trattativa
tenuta a lungo segreta, si è assicurato il prestito dalla Fiorentina dell’attaccante
Andrea Soncin – a San Benedetto lo ricordano con piacere… – che nella passata stagione ha indossato la maglia gigliata e quella della Pistoiese, ma senza troppa fortuna. Nei due campionati precedenti, invece, aveva fatto ottime cose nella Samb. “A Firenze è rimasto chiuso dopo il ripescaggio in B – dice Pesce – mentre a Pistoia ha giocato spesso fuori ruolo. A gennaio proveremo ad ottenerne la comproprietà”.

TERAMO – La società biancorossa cede alla Ternana (serie B) di mister Verdelli il centrocampista Mancino.

BENEVENTO – Doppio colpo del Benevento che ingaggia il centrocampista Maschio – l’anno passato alla Samb – prelevato in comproprietà dal Perugia e l’attaccante argentino Di Pietro (era in prova coi giallorossi), giunto in prestito con diritto di riscatto dal Chacarita.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 367 volte, 1 oggi)