Manca poco più di un mese all’inizio della stagione e le squadre della Riviera vogliono arrivarci in perfetta forma. Ultime fatiche per i dirigenti che sono alle strette finali con le trattative. Il tutto in attesa dei calendari di campionato e della Coppa Italia.
L’Azzurra Colli, dopo aver ufficializzato il ritorno del tecnico Fioravanti, ha acquistato dalla Stella l’estremo difensore Mandozzi e le punte Vagnoni e Vespa rispettivamente dalla Vis Carassai e dall’Offida. Tornati Cicchi e Panichi dalle comproprietà, il reparto arretrato è rimasto inalterato con Del Buono, Magitti e Rossi.
Cataldi si è accasato alla Futura che ha ceduto alla Torrese il difensore Rugginelli. La Stella si è assicurata il centrocampista Sabatini mentre la Vis Carassai ha ingaggiato Ortu e Tirabassi provenienti dalla terza categoria. Gabrielli ha scelto la Cuprense come futura destinazione.
In attesa di risolvere il problema campo sportivo, l’Atletico Piceno al debutto in prima categoria (è la prima volta) ha rinnovato la fiducia a mister Cesari e ai giocatori Crescenzi, Giovannini, Cavucci, Maurizzi, Ciotti, De Cesare, Mandozzi e Di Filippo. Sono stati acquistati Buongiorno, Panichi, Vagnoni e Bangura mentre Croci e Silvestri sono stati dirottati al Monsampolo.
Agli ordini del tecnico Paoletti, la Jrvs Ascoli ha ufficializzato gli arrivi di Antonelli dal Piazza Immacolata, di Pica dal Centobuchi e Sabini dal Sant’Omero. Rientrati per fine prestito dal Grottammare Petracci e Giancaterino mentre Rossi e Rapetti sono stati dati alla Vis Carassai, Carosi si è accordato con l’Acquasanta mentre De Angelis, Viviani, Vallese e Lazzaroni sono in cerca di sistemazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 344 volte, 1 oggi)