PESARO – Lasciano il ritiro i due giocatori prelevati dell’Urbino (CND) Sabattini e Amaranti, mentre firmano il contratto i centrocampisti Bonura, ex Rimini e Samb ed Edoardo Caroto, ex Paterno. Il d.g. Giusti ha annunciato che la società reperirà almeno 4 elementi di categoria richiesti dalla tifoseria, viste le lacune sopratutto in attacco, reparto che al momento appare inesistente.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte)